Condizionatore, per il tagliando è meglio non aspettare il caldo

Condizionatore, i controlli prima dell'estate

Giugno è partito con un clima ancora un po’ “pazzerello”... forse è ancora presto per pensare al condizionatore o al climatizzatore, giusto?
Non proprio. Meglio partire in anticipo con il “tagliando” in vista dell'estate, per essere sicuri che l'impianto sia in perfetta efficienza quando ce ne sarà bisogno. Così si eviteranno brutte sorprese: un condizionatore che non parte o perde colpi proprio nella prima giornata di gran caldo, oppure una bolletta più pesante del solito. Magari l'apparecchiatura fa comunque il suo lavoro, infatti, ma non funziona a pieno regime e consuma decisamente più del dovuto.

Senza dimenticare che dalla corretta pulizia e manutenzione degli impianti dipende anche la qualità dell'aria in casa, visto che nei vari componenti del condizionatore o del climatizzatore possono depositarsi e proliferare batteri potenzialmente nocivi.

Per garantirsi aria fresca e pulita, un ambiente confortevole e consumi corretti grazie all'efficienza energetica, dunque, ogni apparecchio prima della stagione estiva va controllato e sottoposto ad una manutenzione generale, anche se non si sono verificati guasti.

Per i sistemi dell'aria condizionata più grandi e complessi – quelli di uffici, supermercati, ristoranti e via dicendo – vengono effettuate operazioni particolari, ma anche i dispositivi domestici hanno bisogno di cure periodiche per funzionare al meglio.

A seconda del tipo di condizionatore, bisognerà pulire e sanificare – o sostituire, se necessario - i filtri dell'unità interna, assicurarsi che l'unità esterna sia integra e ripulirla, verificare i livelli del refrigerante e così via.

Operazioni che un tecnico specializzato potrà eseguire in breve tempo e con la garanzia di ottenere un risultato a regola d'arte: Emmeti da oltre dieci anni si occupa di manutenzione dei condizionatori d'aria per uso civile e industriale. I nostri tecnici sono a disposizione per le operazioni di pulizia e sostituzione dei filtri, controllo delle unità interne ed esterne, verifica della funzionalità dei motoventilatori, controllo e sanificazione dell'unità interna.

In piena sicurezza, perché da settimane lo staff lavora con un kit aggiuntivo – mascherine, guanti, visiere – per prevenire la diffusione del coronavirus.

E se non avete ancora un condizionatore o un climatizzatore, lo staff di Emmeti è pronto a consigliarvi la soluzione più adatta e a realizzare impianti a parete con unità mono e multi split oppure impianti canalizzati, oppure ancora condizionatori a pompa di calore. Per saperne di più, bastano una telefonata o un'email ai nostri uffici.

  • Visite: 290
emmeti Logo

SEDE

EMMETI S.n.c. di Squaratti Clemente
Via dei Sedini, 47/C
23017 Morbegno (SO) - Italia
Tel. +39 0342.612459
Fax. +39 0342.610386
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.Iva: 00610640146
R.E.A.: SO - 43032 

Certificazioni

Certificazione di conformità F-gas
Certificate: KI-079434

Certificazione ISO 9001:2015
Certificate: 13691 - A

accredia - kiwa