Superbonus: 5 cose da sapere

Superbonus: 5 cose da sapere

Con il decreto Rilancio è stato introdotto il Superbonus, un'agevolazione che consente di detrarre il 110% delle spese sostenute per interventi sugli edifici, fra cui lavori per migliorare l'efficienza energetica.

In queste settimane, in molti ci avete chiesto informazioni o chiarimenti sulla possibilità di usufruire di questa detrazione: mettiamo in fila le informazioni principali. 

  1. Chi può fare richiesta
    Al Superbonus possono accedere:
    • i condomìni
    • le persone fisiche che possiedono o detengono l'immobile su cui si interviene
    • le cooperative di abitazione a proprietà indivisa
    • le Onlus e le associazioni di volontariato
    • le associazioni e società sportive dilettantistiche (ma solo per lavori sugli spogliatoi).

  2. Rifai gli impianti termici? Il Superbonus c'è!
    Fra gli “interventi trainanti” per cui è prevista la detrazione del 110% sono indicate
    • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni degli edifici
    • la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle “unità immobiliari indipendenti all'interno di edifici plurifamiliari” - in pratica gli appartamenti in condominio o simili.

  3. I vantaggi e come usufruirne
    La detrazione del 110% viene “spalmata” su cinque anni, con altrettante quote di uguale importo che man mano vengono scalate dalle imposte derivanti dalla dichiarazione dei redditi. In alternativa si può scegliere un contributo anticipato, con lo sconto in fattura, o la cessione del credito corrispondente alla detrazione.

  4. Pagamenti: per il Superbonus serve il bonifico
    Gli interventi per cui si vuole richiedere la detrazione vanno pagati con bonifico bancario o postale. Devono risultare la causale del versamento, il codice fiscale del beneficiario della detrazione ed il numero di partita IVA o il codice fiscale del soggetto o dell'azienda a cui viene effettuato il pagamento.

  5. Vale anche per la seconda casa
    Anche per i lavori sulla seconda casa si può richiedere il Superbonus. Inizialmente la detrazione era prevista solo per l'abitazione principale, poi durante l'iter della norma questa limitazione è stata tolta. 

Se state ragionando su un intervento sugli impianti termici, contattate direttamente i nostri uffici: siamo pronti a darvi tutti i chiarimenti e le informazioni dettagliate del caso!

Vi restano ancora dubbi e domande generali? L'Agenzia delle Entrate ha preparato una serie di Faq su casi particolari o situazioni specifiche, oltre alla guida già pubblicata sul sito. 




Superbonus

  • Visite: 347
emmeti Logo

SEDE

EMMETI S.n.c. di Squaratti Clemente
Via dei Sedini, 47/C
23017 Morbegno (SO) - Italia
Tel. +39 0342.612459
Fax. +39 0342.610386
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.Iva: 00610640146
R.E.A.: SO - 43032 

Certificazioni

Certificazione di conformità F-gas
Certificate: KI-079434

Certificazione ISO 9001:2015
Certificate: 13691 - A

accredia - kiwa